Le parole del pomodoro

Non entriamo nella diatriba sul plurale. Pomodori, pomidoro o pomidori? Lasciamo ai linguisti il compito di chiarire la questione.

Tra l’altro, noi qui possiamo tagliare la testa al toro: tumàtes.

In questi giorni si va nell’orto quasi quotidianamente per legare le piantine ai loro sostegni, man mano che crescono.
E c’è un’altra cosa fondamentale da fare: eliminare i getti secondari per permettere alla pianta di concentrare le proprie energie su fiori e frutti, in modo da avere una produzione abbondante.
Questa operazione viene designata con una meravigliosa varietà di termini. Da noi i getti ascellari si chiamano tradizionalmente cacchi, perciò in questi giorni stiamo scacchiando alla gran più bella.
Però un altro nome comune, più nel sud Italia, è femminelle, da cui sfemminellatura.
Mi dicono che esiste anche spuddrimatura, non negli sketch di Aldo Giovanni e Giacomo, bensì in Puglia.
Qualcuno chiama questi getti bastardi, quindi figli negletti. In Trentino sono più gentili, sono figli e basta, fioi, da cui la parola sfiolatura.
I veneti castrano i pomodori.
E noi brianzoli? Sotto a mugnaà!
E chissà quante altre varianti ci saranno, vorrei collezionarle tutte.

IMG_7517

Tanti altri nomi bellissimi sono stati assegnati alle mille varietà della pianta. Costoluto, Cuore di Bue, Borsalina sono giusto tre esempi, molto conosciuti e ricorrenti dalle nostre parti. Se poi si leggono le antiche varietà, la fantasia galoppa.

Noi abbiamo piantato quattro diversi tipi di pomodoro rosso, dai più grandi cuore di bue ai piccolini a grappolo, oltre a due novità per l’orto brianzolo: un pomodorino giallo e uno nero.
In più, non ci facciamo mancare le sorprese.
Un po’ a caso sono spuntate in vari punti dell’orto, anche fra i piselli, piante nate spontaneamente. Le abbiamo comunque conservate e messe a dimora in un pezzetto di terreno libero. Al momento meno vigorose delle piante comprate, ma si stanno dando da fare anche loro.
Non sappiamo cosa ci riserveranno e dubito che potremo risalire ai nomi originari.
Nessun problema: li inventeremo noi.

IMG_7608

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: